Italia

Le prime campagne fotografiche in Italia hanno luogo in concomitanza con i primi viaggi nel mondo, nel 1985, iniziando dal Veneto e dal Friuli Venezia Giulia, alternando località della Lombardia e del Trentino. A partire dal 1994, a ritorno dal suo ultimo viaggio in India, Carnisio affronta una dopo l’altra tutte le regioni d’Italia, senza seguire un criterio preciso, ma passando dal nord al sud nel giro di pochi giorni. In questi anni realizza un reportage completo di tutto il nostro paese che, sempre in alternanza a Milano, si concluderà nel 1999.

Alcuni degli scatti effettuati nel suo girovagare sono riportati nel volume “Mercati specchio del mondo” (2000), che raccoglie immagini provenite da tutti i continenti sul tema del mercato, come cuore della socialità e vera anima dei popoli, e in “Una visione discreta”, l’opera antologica del 2006, nei capitoli “Italia unita” e “Il Mondo”.